Le corti di Medoro - Social Housing

Feature-img

HOUSING SOCIALE

Il Fondo Ferrara Social Housing – gestito da InvestiRE SGR S.p.A. - costituisce una piattaforma di investimento nell’ambito del Sistema Integrato dei Fondi ed è un fondo riservato ad investitori istituzionali rappresentati dal FIA - Fondo Investimenti per l’Abitare (gestito da CDP Investimenti Sgr e investito da Cassa Depositi e Prestiti), che interviene con una partecipazione del 80%, dall’Azienda Casa Emilia-Romagna (ACER) Ferrara, Intercantieri Vittadello S.p.A e Ferrara 2007 S.p.A., proprietaria del complesso immobiliare che è stato conferito al Fondo.

Dopo la firma del Protocollo di Intesa nel giugno ‘14 tra il Comune di Ferrara, CDP Investimenti Sgr, Intercantieri Vittadello S.p.A., Ferrara 2007 S.p.A. e ACER Ferrara, si è giunti alla formalizzazione degli atti necessari all’avvio dell’operatività del Fondo Ferrara nel maggio ’17,  che porterà prima il recupero del complesso immobiliare facendo affidamento sull’attività di Intercantieri Vittadello e la successiva gestione degli alloggi sociali anche con il supporto attivo di ACER Ferrara.

L’intervento prevede il riutilizzo di immobili esistenti (attraverso il recupero e la ristrutturazione degli edifici, mai utilizzati e degradati, destinati a funzioni direzionali pubbliche e la loro sostituzione con funzioni abitative), da destinare ad alloggi sociali, oltre a servizi di vicinato, con ampio mix tipologico e di offerta abitativa relativa alla locazione di lungo termine e vendita a canoni e prezzi convenzionati.

Nel contesto dell’operazione il Comune ha acquisito l’edificio destinato ad accogliere la nuova sede della Delegazione Comunale e della Polizia Municipale oltre alle risorse (circa 4 milioni di euro) necessarie per la ristrutturazione.

Lo scorso marzo ’18 è stata sottoscritta tra il Fondo ed il Comune di Ferrara la convenzione sociale finalizzata a disciplinare l’attuazione dell’intervento di edilizia residenziale sociale (ERS) in locazione, vendita convenzionata e patto di futura vendita, relativamente all’intervento delle “Corti di Medoro” (UMI 1B Edifici “A-B-C-D” e UMI 1C Edificio “E”) in attuazione del “Piano di recupero di iniziativa pubblica ex direzionale pubblico di via Beethoven e successive varianti”.

Il D.M. 22 aprile 2008 definisce “alloggi sociali” le case e i servizi destinati a individui e nuclei familiari che non sono in grado di accedere ad alloggi nel libero mercato. Rientrano in tale definizione gli alloggi realizzati o recuperati, da operatori pubblici e privati, destinati alla locazione temporanea per almeno otto anni ai canoni concordati e anche alla proprietà a prezzi convenzionati.

L’iniziativa delle “Corti di Medoro” intende promuovere l’housing sociale e il welfare comunitario, ovvero l’insieme di azioni, iniziative e strumenti che favoriscono l’accesso a un contesto abitativo e sociale nuovo, nel quale possano vivere relazioni umane ricche e significative e che consenta il miglioramento e il rafforzamento della loro condizione.

 

Fondo Ferrara Social Housing:
 

Investitori:

 

Società di Gestione del Risparmio:

 







SH_LAB | Strumenti per la Gestione Sociale

Fondazione Housing Sociale e Programma Housing della Compagnia di San Paolo- LABINS - SiTI hanno progettato e condotto un ciclo di incontri dal titolo “SH-LAB Social Housing Laboratory, strumenti per la gestione sociale” che ha visto partecipare i più importanti attori del panorama nazionale, SGR e Gestori Sociali, coinvolti nella realizzazione degli interventi di housing sociale, in particolare nell’ambito di quelli finanziati dal F.I.A.. Il Laboratorio ha seguito un percorso di co-costruzione del profilo e degli strumenti del gestore sociale con l’obiettivo di definire un orizzonte comune all’interno del quale operare, sia rispetto alla locazione a lungo termine che a quella temporanea. Il progetto è stato promosso e sostenuto da CDP Investimenti SGR SpA e le principali tematiche emerse e condivise dal gruppo di operatori coinvolti sono state raccolte nel documento SH_LAB_doc. che viene qui pubblicato. Scaricabile gratuitamente attraverso il sito di CDP Investimenti SGR SpA  http://www.cdpisgr.it/includes/pdf/SH_LAB_pubblicazione.pdf